mercoledì 18 gennaio 2017

layout | be productive 2017

scrapbooking layout 2017 by kushi | www.kkushi.com

Come primo layout dell'anno, ho deciso di partire con la mia organizzazione, quella che avete letto nel post precedente. Il tutto è accaduto in realtà per caso. Nella decisione di fare un layout e nel chiedermi di cosa volessi parlare... ho iniziato prima di tutto con quelle foto che ultimamente mi ispiravano di più, una mia foto del profilo (tutta bianca, la fissazione del bianco non mi passa più xD) ed alcune foto scattate recentemente come quella del nuovo Bullet Journal e della taglierina, anche questa nuova, a significare fondamentalmente lo scrap. La scelta delle tre foto era stata dettata dal nuovo sketch proposto da Lara nel gruppo su Facebook, Sketch maniache.
Una volta avvicinate le foto, non ero soddisfatta, ho eliminato la taglierina e stampato invece una foto del nuovo planner pronto ad aspettare i ricordi di questo nuovo anno. Guardando così le foto, ho pensato al post che avevo già scritto sull'organizzazione e sullo scrap ed ho deciso che quello sarebbe stato il journaling ed il tema del layout.
I layout non sono facili, per chi inizia risultano essere sempre il formato più temuto, ma anche per chi sta fermo da un po' riprendere il ritmo non è una passeggiata! Considerando poi che molte delle foto che scatto ultimamente già nella mia testa sono destinate al planner, mi risulta ancor più difficile trovare "cosa raccontare" nelle mie pagine. Non è un ostacolo insormontabile, è solo questione di abitudine. Per ripartire la soluzione migliore è sempre prendere una delle foto più recenti che ci piace e semplicemente scrappare. Anche senza un tema ben preciso, giusto per il piacere di farlo.

scrapbooking layout 2017 by kushi | www.kkushi.com

Scelte le foto e preso l'immancabile Bazzill bianco, grazie allo sketch ho iniziato ad impostare il tutto. Il triangolo di patterned effetto legno è stato ispirato da un nuovo gruppo su Facebook, 52 weeks paper project, creato da Francesca, con un'ispirazione veramente simpatica: usare vecchie patterned con un tema specifico ogni settimana per tutto l'anno. Il tema della seconda settimana era l'effetto legno ed io ho ripescato questa carta credo del 2012 massimo 2013 che avevo conservato perché le carte effetto legno mi sono sempre piaciute tantissimo e da brava le lasciavo lì ad ammirarle! xD
Vorrebbe star lì ad indicare una scrivania con le forbici e gli strumenti che ho intenzione di utilizzare, ma forse è un po' forzata come cosa?? xD mi piaceva l'idea però

scrapbooking layout detail 2017 by kushi | www.kkushi.com

I semicerchi sono realizzati con i Tombow ed il pennello della Kuretake ma anche con il Versamark sempre applicato con un pennello e poi embossato con la polvere oro. E' la prima volta che abbino l'oro al color menta e giallo. Il risultato mi piace molto. L'idea del pattern viene da un pin su Pinterest. Ho una bacheca apposita per prendere idee da pattern trovati a caso in qualsiasi campo, da adattare nello scrap. In realtà solo ora che ho scritto il post ho visto da dove proviene quel pattern, da una carta scrap ahahah, avevo solo visto il link, che è un blog di pattern che conoscevo già, ma non avevo approfondito!

scrapbooking layout journaling 2017 by kushi | www.kkushi.com

Il journaling nascosto, mi ha quasi portato a cercare tutorial sugli origami per trovare la soluzione più efficiente! Il testo scritto era forse un po' troppo lungo...
I lati sinistro e superiore hanno un ritaglio di patterned e dei fori fatti con la macchina da cucire. Volevo proprio cucire in realtà, ma ancora fa i capricci, così sono rimasti solo i fori, che comunque svolgono la loro funzione benissimo: non lasciare il bordo così, solo soletto...

scrapbooking layout brush lettering 2017 by kushi | www.kkushi.com

Timbrate, qualche abbellimento, chipboard (fresche fresche di acquisto approfittando dei saldi di ScrapItEasy!) ed una frase scritta con l'adorato Fudenosuke. Il titolo 2017 è realizzato con un alfabeto in foam bianco su cui ho messo dello Stickles oro.

Come inizio sono molto soddisfatta. Adesso devo continuare e non perdermi strada facendo!
A presto!

Nessun commento:

Posta un commento