sabato 6 maggio 2017

scrapbook layout | take care

Nuova ispirazione del mese sul blog di Scrappiamo Insieme! Potete vedere qui il vincolo di questo mese ed i progetti delle altre ragazze del team. Qui sotto invece vi mostro la mia pagina

scrapbook layout "take care" by kushi | www.kkushi.com

Questo layout è stato un po' difficile da realizzare. Avevo in mente l'impostazione con i triangoli e fin lì non ho avuto problemi (mi ha ispirato questa parete trovata su Pinterest!). Ho creato un semplicissimo documento con Photoshop con i tre triangoli in basso da stampare e creato poi una traccia con Illustrator degli stessi triangoli per tagliare solo il contorno su Bazzill bianco con la Silhouette Cameo. Fin qui è stato facile e la disposizione mi ha convinto sin da subito.

scrapbook layout "take care" by kushi | www.kkushi.com

Ah forse potrei dirlo già da ora che questa pagina mi piace da impazzire, ma ho avuto delle difficoltà iniziali perché dopo aver pensato al punto di partenza non avevo una cosa particolare di cui parlare. Avevo scelto due foto che sì mi piacciono, ma guardandole non riuscivo neanche a trovare un titolo. Una vaga idea di quel che volevo dire l'avevo, ma ancora non ero convinta. Ho comunque stampato i triangoli del fondo utilizzando dei colori che si adattavano bene alle foto scelte, ho tagliato gli altri triangoli ed ho iniziato a lavorarci. Il titolo ancora non mi veniva, i colori non mi piacevano. Così ho iniziato a sentire un po' il peso del dover fare la pagina. Non avevo la scadenza vicina sia chiaro, però avevo organizzato la settimana in modo da avere solo quel giorno ed il successivo per lavorarci (mi lascio sempre due giorni per fare i layout, difficile che riesca in un tempo minore e poi mi piace dormirci su). Il risultato dopo qualche ora era solo antipatia... Ho così lasciato stare.

scrapbook layout "take care" by kushi | www.kkushi.com

Il giorno dopo ho riflettuto un po'. Questo non è un periodo facile, non son qui oggi per parlarne, lo farò probabilmente più in là, come sempre... Sto impegnando tutto il tempo che ho per fare ciò che mi rende felice, ma forse mi rendo conto di esagerare, di pretendere un po' troppo. Sto cercando di portare avanti dei progetti e mi sono anche lanciata in una strana "avventura" che mi entusiasma davvero tanto ma è abbastanza impegnativa (se avete sentito parlare di Miracle Morning sapete di cosa si tratta). In pratica sto cercando di tenere impegnata la mente il più possibile. Riflettendo su questo e su quanto io pretenda troppo, ho trovato di cosa avevo voglia davvero di parlare. Sono tornata sulla pagina, ho ristampato la base con altri colori, anche se sono sempre gli stessi non fa niente. Ho stampato una mia foto che mi piace molto ed ho deciso di utilizzare come contorno del layout la patterned che in assoluto ho amato di più da quando ho iniziato a scrappare.

scrapbook layout "take care" by kushi | www.kkushi.com

Come titolo quello che mi ripetevo nella testa. L'alfabeto chipboard è di American Crafts, vecchio di anni, ma uno dei miei preferiti. In basso ho scritto a mano la seconda parte con il Tombow Fudenosuke hard tip. In genere uso quello con la punta morbida, ma questa volta volevo un tratto più sottile ed una dimensione minore. Mi piace molto il risultato. Ovviamente la punta dura si adatta meno alla trama del Bazzill, ma questo effetto non perfetto ha sempre il suo fascino.
Come journaling, stampato a lato direttamente sulla base, ho semplicemente usato le mie riflessioni di quella mattina.

scrapbook layout "take care" by kushi | www.kkushi.com

Sono così passata da una pagina che non mi stava piacendo a qualcosa che sento estremamente mio, in cui ritrovo tantissimi elementi che amo ed un messaggio per me che dovrei tenere in considerazione più spesso.
Ho aggiunto poi vari abbellimenti, soprattutto chipboard Crate Paper, ma anche Pink Paislee... quel diario con i fiorellini è adorabile. Qualche timbro, una vecchissima tag presa all'Ikea, del twine, qualche sticker, enamel dots... il solito insomma.

Mi piace e crearla mi ha fatto stare bene.
Alla prossima!

9 commenti:

  1. Io rimango sempre con la lingua al pavimento davanti ai tuoi lavori!

    RispondiElimina
  2. Bella pagina, veramente!
    Domanda tecnica: come fai ad impostare il PC per poter scrivere un journaling cosi stretto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anto!
      Io uso Photoshop, ma con qualsiasi programma credo sia lo stesso, imposto il formato della pagina 12x12 inch ma all'interno posiziono il riquadro di testo delle dimensioni che voglio ed il testo si adatta di conseguenza.

      Elimina
  3. Proprio bella questa pagina!!E la storia mi piace tantissimo...mi ci rivedo anch'io spesso quando lavoro su un progetto....

    RispondiElimina
  4. Kushi! :) bellissima pagina... bello il journaling tutto ordinato da un lato (spero sia tutto andato bene anche se non so di cosa si tratta). Belli tutti questi triangoli che riempiono la pagina con armonia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia! Sì sì andato tutto bene :)

      Elimina
  5. Ma quando posso passare da te? L'altro giorno stavo all'edicola sotto casa tua!

    RispondiElimina